Guida ai vini dell’Etna di Cronache di Gusto

(310 parole)
Guida ai vini dell'EtnaL’Etna è una fucina di miti. Poco importa che, attraverso i secoli, abbiamo perso i racconti di un eroe, re di un’isola pietrosa, che si disse “Nessuno” e incontrò giganti con un occhio solo. Oggi le storie riguardano uomini dalla vista lunga che hanno nome e cognome: quando non l’hanno già fatta, stanno scrivendo la storia di una zona che ha pochi eguali nel mondo. Vulcano attivissimo, alto 3.300 m, con un clima davvero insolito in pieno Mediterraneo, dà vita a un magmatico intreccio di storie che attraversano il mondo intero e incontrano il pubblico più variegato. Che poi alcuni, da ogni parte d’Italia e d’Europa, in brevissimo tempo divengano protagonisti di questa grandissima storia di crescita e di riscatto, è strepitoso. Per questo, l’esistenza di una guida specializzata è perlomeno doverosa: se il potenziale evolutivo nelle altre province non ha ancora trovato una sua narrazione unitaria, nessuna zona come il catanese sta vincendo la sua sfida nei gusti del pubblico.

Fabrizio CarreraMarina V. CarreraFederico LatteriGiorgio Vaiana hanno reso accessibile questo mondo incantato al pubblico italiano e straniero attraverso una guida bilingue (Italiano/Inglese) pubblicata da «Cronache di gusto». Una novantina di schede raccontano esperienze e vini, con una selezione di “imperdibili” che, assicurano, valgono quali “traccianti” del territorio. In calce, oltre alle selezioni di luoghi dove mangiare, dormire e acquistare vini, segnalerei l’elenco dettagliato delle contrade suddivise per versante. A presentare la terza edizione della Guida dei vini dell’Etna, domenica scorsa alla Feltrinelli di Palermo, gli autori hanno voluto il Presidente del consorzio Etna doc, un infaticabile Antonio Benanti, che con esattezza e grande affabilità ha portato con sé l’esperienza dei tanti produttori che sul vulcano vivono, faticano e fanno la rivoluzione del vino siciliano.

Non sono certo, come i relatori, che il futuro dell’Etna sia “bianco” – ma ci sono tutti le condizioni perché sia d’oro.

Guida ai vini dell'Etna.jpg
Consorzio Etna Doc
Cronache di Gusto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...