Fazi Battaglia, San Sisto, Verdicchio dei Castelli di Jesi Riserva 2014

(234 parole)

Fazi Battaglia - San Sisto - Verdicchio dei Castelli di Jesi Riserva 2014Il sole basso attraverso il parabrezza e la brina del mattino mentre scendi verso il mare: un oro luminosissimo che stilla nel calice tradendo una grande maturità e rivelandosi poi una travolgente promessa di ancor più lungo invecchiamento. Il San SistoVerdicchio dei Castelli di Jesi Riserva del 2014 di Fazi Battaglia è un vino dalle inesauribili ricchezze e potenzialità. Al naso, prevalgono le erbe aromatiche, il gentile e incisivo sentore mentolato e balsamico che sposa la frutta secca e un piacevolissimo sapore vagamente erbaceo o, a seconda di dove spira il vento, una crema pasticcera estremamente fine: scorzette di limone leggerissime e la fragranza un po’ floreale di un dolce.

L’eleganza sposa il carattere verace di un vino bianco dalla grande struttura e dal corpo pieno, intenso e molto persistente al sorso, caldo (13,5% vol.), che non perde il suo carattere di vino (e perfino di frutto fragrante e mediterraneo) bianco nervoso e sulfureo. Freschezza e sapidità (insieme montana e marina) in primo piano, con una leggera prevalenza di quest’ultima e un equilibrio ancora da assestarsi. Non servirei mai il San Sisto Riserva del 2014 a una temperatura superiore ai 10° C, a meno che non volessi penalizzarlo. Adatto ai piatti di pesce e di carne bianca, dalla struttura semplice (che l’aromaticità erbacea arricchisce) o complessa, purché non troppo asciutti, è un vino estremamente versatile, un gioiello delle Marche che tiene compagnia ore dopo averlo degustato.

Fazi Battaglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...