Bibenda Day / Oscar del Vino 2018

(352 parole)

La festa annuale della Fondazione Italiana Sommelier cresce e diventa sempre più un incontro con il vino e le eccellenze italiane: nella superba cornice dell’Hotel Cavalieri Waldorf Astoria di Roma il Bibenda Day offre l’occasione per assegnare gli Oscar del Vino. I 28 nomi selezionati per il grande evento dello scorso 10 marzo sono stati suddivisi in 9 categorie, otto delle quali (da tre esemplari ciascuna) votati dal numerosissimo pubblico di soci in sala, l’ultimo (di quattro bottiglie speciali) riservato alla giuria del comitato direttivo.

Bibenda day - Oscar del Vino 2018

Per ogni sezione, un relatore, che poi viene chiamato nel momento clou anche a premiare il vincitore. Così, incontriamo Luciano Mallozzi, estroso e in forma smagliante, che racconta gli spumanti italiani; Giovanni Lai che sfodera la sua verve per presentare i vini bianchi e trascina il pubblico con grande entusiasmo; Alessia Borrelli, invece, rivela la sua passione per i vini rosati e dedica ciascuna delle nomination a una grande donna; Massimo Billetto, esatto, professionale e intelligente, offre e illustra tre vini rossi con il consueto garbo, seguito da Daniele Maestri, che immancabilmente sorprende per la vastità e la profondità dei suoi riferimenti parlando dei vini dolci in degustazione.

Paolo Lauciani entra nel vivo dei premi speciali e ci presenta, con il suo tocco simpatico ed efficace, tre produttori che fanno grande l’Italia e hanno nei vini scelti il loro biglietto da visita; Giuliano Lemme, sornione e brillante, parla dei vini dal miglior rapporto qualità / convenienza, argomento spinoso e molto attuale. Mariaclara Menenti affronta il tema dei vini emergenti, argomentando con dovizia di particolari sulle novità che gli scaffali dei prossimi anni ci offriranno. Una radiosa Daniela Scrobogna colpisce sempre per lucidità e forza comunicativa, specie se parliamo della batteria conclusiva della serata, e schiude alla vastissima platea le porte delle eccellenze italiane.

Infine, Fede (Federico Quaranta) e Tinto (Nicola Prudente), gli spumeggianti conduttori di Decanter (Radio 2), prendono il timone della serata e danno il via alla premiazione. Per le nomination, si può scaricare il depliant cliccando sul link in calce. Per i vincitori, un po’ di suspence, signori! Parleremo dei vini nei prossimi post. In alto i calici, si brinda!

Fondazione Italiana Sommelier
Le nomination per l’Oscar del vino 2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...