Birra leggera Zago

(240 parole)

L’abbiamo scelta facendo un compromesso: l’uno e l’altro, per le rispettive esigenze, non conoscendola, avremmo preferito qualcosa di diverso. Ammetto, in particolare, di nutrire un certo pregiudizio verso il diffuso packaging di birre che somigliano tanto di più ai vini e ne rincorrono formati e dimensioni.

Zago Birra LeggeraPoi è arrivata a tavola, in una sorta di champagnotta “regolare” (75 cl), la nostra Birra Leggera della Zago, azienda della zona di Pordenone guidata da Mario Chiaradia.

Entrambi ci siamo dovuti ricredere. Il colore è un oro luminosissimo, la schiuma leggera e festosa espira lentamente lasciando bollicine persistenti e molto fini, che pizzicano il palato come per gioco. Al naso è incantevole per delicatezza e, nel descriverne i sentori, sembrerebbe trattarsi di uno spumante metodo classico: la percezione dominante è quella (fortissima) di crosta di pane e di lievito, seguita da un filo ininterrotto di scorze di limone che, insieme a una nota minerale, accompagna poi tutta la bottiglia. Sentori erbacei e cerearicoli riportano poi alla birra, ma la crosta di pane e l’agrumato accompagnano fino all’ultimo la degustazione.

Per abitudine, sembrava di sentire la mancanza di quel 1,5-2% in più di alcol (parliamo di 3,5% vol.) e temevo il confronto con il cibo. D’altra parte, la leggerezza estiva di questa birra rivela negli abbinamenti più diversi il suo carattere tutt’altro che dimesso: pare anzi che, nel pasto, acquisti vigore e un’incredibile versatilità. Si sposerebbe benissimo con una bella paranza asciutta o con una tempura vegetale.

Zago

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...