Vette di San Leonardo 2015

(244 parole)
Tenuta di San Leonardo - Vette 2015La Tenuta San Leonardo, che ha sede in provincia di Trento, propone, tra gli altri suoi vini, questo: Vette di San Leonardo (13% vol.). Si tratta di un Sauvignon blanc, vitigno molto comune nel Triveneto. Io ne ho degustato l’annata 2015 e sono rimasto sorpreso dalla sua incisiva e memorabile delicatezza.

Giallo-paglierino con evidenti riflessi verdolini, sul piano visivo è brillante, di impeccabile pulizia… ma è ben altro a colpire! Intanto il profumo: Vette di San Leonardo ha un olfatto strepitoso. Il naso erbaceo, così comune al vitigno (talvolta addirittura famigerato), è qui sfumato e lascia il posto a una persistente e seducente nota fruttata (pesca bianca) e a un tamburellio floreale molto ricco, vario, ma come portato dalla brezza di una prima mattinata primaverile: sommesso, equilibratissimo, mai stucchevole. Insieme, anche finocchietto, un po’ di mimosa e quella mineralità rocciosa che possiamo associare al Sauvignon.

In bocca, l’attacco è secco e freschissimo, ma non dirompente: l’acidità, che ricorda quella degli agrumi senza suggerirne il sapore, non prevale mai sulla pienezza aromatica, l’erbaceo è un sentore remoto, ma costante. Il sorso percorre la bocca guadagnando nel tempo in intensità, invadendo tutti i sensi e suggellandosi in una sapidità mai eccessiva, che gioca bene la sua partita con i primi sentori floreali in ottimo equilibrio ed è lunghissimo. Delicato, sì, ma non effimero, è perfetto per un ricercato aperitivo, magari di pesce bianco o di fiume, o per un risotto semplice alle erbe.

Tenuta San Leonardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...